Cosa sono le ATS e come sceglierle?

News

Cosa sono le ATS e come sceglierle?

Le ATS sono le Associazioni Temporanee di Scopo autorizzate all’erogazione dei servizi e delle misure previste dal Piano Garanzia Giovani.

Esse sono composte da:

  • organismi di formazione;
  • soggetti autorizzati all’intermediazione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,
  • soggetti promotori di tirocini formativi e di orientamento e di inserimento e reinserimento lavorativo;
  • distretti produttivi/tecnologici e organizzazioni datoriali maggiormente rappresentative sul piano nazionale e regionale;
  • associazioni, imprese no-profit, soggetti pubblici e privati che si occupano di orientamento per i giovani (compresi InformaGiovani, Istituti scolastici, Università, Organizzazioni sindacali, Soggetti del Terzo settore).

Dopo aver sostenuto un primo colloquio presso il CPI e aver stipulato il Patto di Servizio, il Neet dovrà scegliere l’ATS, collegandosi con il proprio account su Sistema Puglia. Qui sarà possibile visionare l’offerta dei servizi pubblicati dalle singole ATS e fare liberamente la propria scelta, richiedendo all’ATS un colloquio, per conoscere meglio i servizi e le opportunità offerte.

A seguito della richiesta di appuntamento da parte del Neet, l’ATS provvederà ad individuare per l’incontro una delle sedi accreditate tra gli enti che ne fanno parte, privilegiando la vicinanza geografica rispetto al domicilio del giovane. Successivamente, il Neet potrà decidere se confermare o meno la propria scelta, proseguendo con l’ufficializzazione della “presa in carico” da parte dell’ATS.


Back to top