INGLESE TURISTICO

Corsi in essere

Figura Professionale
Nel mondo del turismo la lingua inglese è richiesta veramente a tutti: serve per conversare, per accogliere i turisti, per scrivere lettere commerciali, per effettuare le prenotazioni, per chiedere informazioni, per muoversi insomma in un contesto che non ha limiti di spazio culturale.
Capacità acquisite
– Listening/speaking: fornire informazioni dettagliate, formulare richieste dettagliate inerenti contesti lavorativi abituali;
– Affrontare risposte e difficoltà impreviste relative al proprio settore di riferimento nell’ambito di una conversazione;
– Comprendere e interpretare correttamente la maggior parte dei documenti e report tipici dell’attività lavorativa;
– Writing: prendere appunti utili anche per i colleghi.

 

Il percorso ha una durata di 70 ore

inglese base


Back to top